Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘pianista cinese’

langUna volta si scrivevano le biografie dei grandi uomini deceduti. Poi i grandi uomini hanno iniziato a scriversi le autobiografie prima di passare la fatidica soglia, ma comunque arrivati ad un’età ragguardevole. Adesso vanno di moda le autobiografie di chi è appena uscito dall’adolescenza (anagraficamente, almeno…): vedi il libro del cantante Morgan. O questo La mia storia del pianista cinese Lang Lang, classe 1982. Uno che da quando aveva tre anni è stato torturato dai genitori arrivisti e frustrati, che lo costringevano a giornate di sofferenze estreme chino sulla tastiera, con insegnanti violenti, cibo e acqua razionati, e mezz’ora di cartoni animati come unica pausa. Uno così che, arrivato in età di ragione (??), non ha strangolato il padre con una corda di violino, ma ha continuato a suonare il piano diventando veramente un formidabile interprete di musica classica. E ci ha scritto pure un libro. Che se ha lo stesso stile del pianista, sarà in apparenza scapigliato, emozionante e anticonvenzionale, e in sostanza  tradizionalista, freddo e autocompiaciuto. E venderà a palate.

In libreria per Feltrinelli (pag. 272, euro 17) dal prossimo 7 ottobre. Lo abbiamo letto in anteprima? Assolutamente no. Lo leggeremo quando esce? Ma neanche per idea. Avremo le mani occupate a tapparci le orecchie per non ascoltare il disco di Sting (continua…)

Read Full Post »